Storia di un’Arepa

Storia di un’Arepa

Storia di un'Arepa

Pollo, avocado, un pizzico di maionese e coriandolo.Sono questi gli ingredienti di una delle arepas più famose ed amate in Venezuela e nel mondo, che ha anche una storia molto particolare.

Storia

Quello stesso anno la vincitrice del Miss Mondo fu una venezuelana, Susana Dujim, per onorare la sua bellezza e la sua vittoria,
i fratelli Alzarez decisero di travestire da regina una delle loro nipotine.


Un giorno, un uomo che passava di lì vide la bambina e domandò perché fosse vestita così: quando gli dissero che stavano festeggiando la vittoria di Susana Dujim, scoprirono che quell’uomo era proprio il padre della nuova Miss Mondo, il quale promise che avrebbe portato lì la figlia.


Quando Miss Mondo e suo padre si presentarono da loro, Heriberto Alvarez le diede una “tostada” dicendo: “Guardi, una Regina proprio come lei”. Ai tempi, in Venezuela si usava dire ad una donna che era “pepiada” come complimento per la sua bellezza, e per questo motivo la arepa prese il nome di “Reina Pepiada”.

Un comentario

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Parliamo!
Parliamo!
Ciao, come possiamo aiutarti?